Notte d’Estate

Notte d'estate

La notte d’estate, quella con una sola lampadina accesa sopra un tavolino e mille risate

Una buona compagnia sotto le stelle con il vento leggero che sfiora la pelle

I grilli cantano la spensieratezza che avvolge l’animo di autentica ricchezza

A parlar del tutto e del niente,
non c’è futuro, non c’è passato, c’è solo il presente